I

Il colore del matrimonio del 2020? E’ il momento di parlarne.

Vorrei sottolineare una differenza molto importante che molte spose confondono. Il colore non è un tema, ma un leitmotiv che accompagnerà l’intero evento. Una vera e propria linea che condizionerà ogni tipo di scelta dalle partecipazioni agli abiti delle damigelle, dagli allestimenti floreali alla mise en place.

La scelta del colore per matrimonio è fondamentale poiché, come tutti sappiamo,  ha un forte potere sullo nostro stato d’animo ed ognuno di esso esprime un significato tra delicatezza, potenza e intensità.

Però al colore bisogna prestare molta attenzione perché basta poco per esagerare.

Toni molto forti devono avere il giusto spazio senza mai eccedere nel troppo, soprattutto se abbiamo una palette di colori più complessa e viceversa. Ad esempio, se siamo di fronte ad un “solo colore” non basta semplicemente riportare quel colore ovunque ma è necessario analizzare le sue sfumature di esso per non farlo risultare invadente. A contrario, se siamo di fronte ad una palette colori più complessa, bisogna capire quale colore è predominante, e quale meno per riportarlo su vari dettagli e bilanciare i toni.

La scelta dei colori e lo stile del matrimonio dovranno sempre rispettando i luoghi che lo ospiteranno anche se seguiranno la moda e le tendenze.

Il colore del 2020?

Pantone, l’azienda statunitense che cataloga e identifica i colori,  ogni anno lancia il suo colore di punta e quest’anno è toccato al “Blue Classic” che è entrato in modo prepotente su tutte le riviste di moda e designer.

In un articolo precedente ho già parlato del “Classic Blue”. Un colore intenso, che esprime serenità e forza, ma attenti ad utilizzarlo senza mai esagerare. Associatelo al colore della terra e colori naturali per avere un’invasione minore del colore perché lui prende il sopravvento su altri, se non si presta attenzione.

Oltre al colore di punta, Pantone, rilascia varie palette colori dove il colore d’anno si esprime al meglio. Tra queste troviamo: PONDER, SNORKEL, DESERT TWILIGHT, EXOTIC TASTES E UNTRADITIONAL.

A voi la scelta di cercare la  colorazione più adatta alla vostra persone, carattere e matrimonio  oppure affidatevi ad un wedding planner/designer, che saprà tirare fuori l’anima del carattere e della persona. Il colore è il centro focale del matrimonio quindi prestate molta attenzione alla scelta e lasciandovi alle spalle la moda se non vi rappresenta.

Alessandro – Frammenti Wedding

photo @levelofotografia

Comments
Add Your Comment

CHIUDI MENU'